Una casa vacanza tra Marche e Umbria

Negli Appennini di Marche e Umbria

Un posto riservato dove poter dare un senso alla libertà. Dai terrazzi di questa casa vacanza si possono apprezzare le vedute di un territorio di alto valore naturalistico ambientale nel gruppo montuoso del Catria e dei tipici "fazzoletti" di campi coltivati nell'entroterra di Pesaro Urbino. Chi lo vorrà si potrà sbizzarrire a cucinare e mangiare all'esterno della casa vacanza. Barbecue >> , forno a legna >> , terrazzi >> , sono cose che offrono la possibilità di riscoprire piaceri diversi, per qualcuno assopiti o mai vissuti, per coronare una sera all'insegna del divertimento o dell'intimità. Quando arriva il momento del riposo, con un silenzio così profondo se non si lascia uno spiraglio agli scuroni per un filo di luce si può dormire indisturbati fino a tarda mattinata.

Casa vacanza vista dalla strada del monte Catria.

Tra i centri storici della provincia di Pesaro Urbino

La casa vacanza può vantare una posizione ideale per gli amanti di vacanze culturali tra Umbria e Marche. Dalla struttura ricettiva si raggiungono facilmente molti centri storici della provincia di Pesaro Urbino, di Ancona e della vicina Umbria.
Magari alla fine della giornata potrà tornare comodo un luogo molto silenzioso come questo dove rilassarsi completamente per iniziare riposati il giorno successivo.
Cliccate le foto a lato per conoscere meglio la struttura ricettiva e ciò che la circonda.
panorama su Acquaviva Petrano e Nerone.
Panorama di alba nelle colline pesaresi Panorama visto da La Contesa
Panorama monti del Furlo Sole sul Castello di Frontone
Splendida alba con nebbia Spazi aperti e terrazzi panoramici davanti la struttura
Casa vacanza La Contesa di sera. Arrivo alla casa vacanza, vista sui monti del Furlo.
Arrivo alla struttura ricettiva, vista sui monti Appennini panoramica verso il Castello di Frontone.
Vista panoramica dalla casa vacanza Panorama notturno sulla valle di Acqualagna
Terrazzi della casa vacanza e panorama verso Acquaviva di Cagli. panorama suggestivo dal Furlo a Frontone.